Iperidrosi - Polimed Medicina Estetica Afragola
2357
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-2357,bridge-core-3.0.1,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-28.5,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-2811

Iperidrosi,
combattila con la
medicina estetica

Le soluzioni più efficaci per dire addio alla sudorazione eccessiva.
Centro di Medicina Estetica Polimed

Chi soffre di iperidrosi può vivere con profondo imbarazzo i rapporti sociali. Una semplice stretta di mano, che svela un palmo eccessivamente sudato, una maglietta o una camicia che lasciano trasparire fastidiosi aloni, possono essere fonte di disagio e portare le persone a vivere male situazioni che invece potrebbero essere piacevolissime. 

Per fortuna, la medicina estetica propone soluzioni mini-nvasive ed estremamente efficaci per combattere questo imbarazzante problema. A volte basta una sola seduta, per tornare a vivere bene e ritrovare fiducia in sé stessi. 

Sei stanco di vivere con imbarazzo il problema della sudorazione eccessiva? Vieni a conoscere i trattamenti contro l’iperidrosi proposti dal Centro di Medicina Estetica Polimed. Chiamaci ora per prendere il tuo appuntamento.

Prendi
un appuntamento

Sarai contattato gratuitamente da un nostro consulente per un preventivo personalizzato.

IPERIDROSI COS’é?

È tra i trattamenti di medicina estetica maggiormente richiesti e tra le soluzioni migliori per le russian lips che stanno andando così tanto di moda. Stiamo parlando del filler labbra.

La sudorazione eccessiva non sempre è un problema cronico. Può capitare, per esempio, che in situazioni di stress, in ambienti molto caldi o durante un allenamento si sudi più del normale. 

Parliamo di iperidrosi quando si è di fronte a una sudorazione eccessiva quotidiana, protratta per più di sei mesi, e che condiziona profondamente le attività quotidiane e la vita sociale.

VUOI TORNARE A STARE BENE CON GLI ALTRI E CON TE STESSO?
DICI ADDIO ALL’IPERIDROSI E CHIAMA SUBITO PER FISSARE UN APPUNTAMENTO CON I NOSTRI MEDICI SPECIALIZZATI.

Quali sono le cause dell’iperidrosi?

È tra i trattamenti di medicina estetica maggiormente richiesti e tra le soluzioni migliori per le russian lips che stanno andando così tanto di moda. Stiamo parlando del filler labbra.

Le cause dell’iperidrosi primaria possono essere genetiche. In questo caso, il problema inizia a comparire prima dei 25 anni. Le aree più interessate sono quelle in cui si trovano le ghiandole sudoripare. Si parla quindi di iperidrosi palmare, iperidrosi plantare e iperidrosi ascellare. Ma la sudorazione eccessiva può anche colpire schiena, viso, petto e retro del ginocchio. In questo caso, le ghiandole producono sudore anche senza una causa apparente.

 

Le cause dell’iperidrosi secondaria possono essere legate a patologie o condizioni particolari, come il diabete, l’ipertiroidismo, la menopausa, l’obesità o terapie ormonali. In genere la sudorazione eccessiva è diffusa, in questi casi, in tutto il corpo.

Iperidrosi:
LE DOMANDE FREQUENTI

Esistono rimedi efficaci?

Sì, assolutamente, e non devono essere per forza invasivi. 

 

Come abbiamo visto, la medicina estetica offre delle soluzioni efficaci per risolvere questo problema che provoca notevoli disagi, sia in ambito sociale, ma anche lavorativo. 

 

Innanzitutto, va detto che nei casi di iperidrosi secondaria, è necessario partire da un’accurata analisi della condizione del paziente, della presenza di patologie, per comprendere come intervenire e risolvere il problema alla radice. 

 

Nei casi di iperidrosi primaria e quando non si riescono a eliminare alla radice i sintomi dell’iperidrosi secondaria, la medicina estetica interviene con delle iniezioni di botulino

 

La tossina botulinica, infatti, è in grado di bloccare la sudorazione nella ghiandola sudoripara. 

In ambulatorio vengono effettuate delle micro iniezioni di botulino in piccolissime dosi, nel cavo ascellare, nel palmo della mano, o sulla pianta del piede, che riducono la produzione di sudore da parte delle ghiandole. 

 

I risultati si iniziano a vedere dopo 2-3 giorni dal trattamento e, in genere, hanno una durata variabile che può andare dai 5 ai 12 mesi. Dopo il trattamento è possibile tornare subito alle normali attività quotidiane

 

Vuoi finalmente risolvere il tuo problema con l’iperidrosi? Contattaci subito per avere una consulenza senza impegno con i nostri medici esperti. Valuteremo insieme il problema e troveremo la soluzione migliore per te:

A chi rivolgersi per risolvere il problema della sudorazione eccessiva?

Il trattamento con il botulino è in genere considerato sicuro e non presenta effetti indesiderati. Va però eseguito da personale medico esperto, che deve valutare caso per caso l’idoneità del paziente al trattamento. 

 

Se, infatti, il botulino è considerato sicuro, è sconsigliato in gravidanza e allattamento, in caso di ipersensibilità alla tossina botulinica e in presenza di patologie che coinvolgono il sistema neuromuscolare. 

Il Centro Polimed vanta al suo interno un team di personale medico esperto, che mette al centro il paziente, proponendo solo soluzioni efficaci e soprattutto sicure.

Quali sono i vantaggi?

I vantaggi del trattamento del botulino per combattere l’iperidrosi sono tanti:

  • Non è invasivo
  • In genere non presenta particolari controindicazioni
  • Può essere ripetuto
  • Garantisce risultati efficaci 
  • Gli effetti sono apprezzabili da subito
Ringiovanisci la tua pelle:
fissa ora una consulenza con i nostri esperti, Chiamaci o compila il Form.